Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonoma di Trento
Sabato, 18 Novembre 2017
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
 
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Mondotrentino

 
 
 
Consultori trentini all'estero
Consultori

 

Il Consultore - secondo quanto previsto dalla legge provinciale 12/2000 - è il referente della Provincia autonoma nella propria area di competenza, dove rappresenta le collettività trentine e collabora al conseguimento dei fini della legge in materia di emigrazione.

In particolare:

a) mantiene i rapporti con gli emigrati trentini e con le associazioni, con gli organismi rappresentativi dell’ emigrazione italiana, con le autorità locali, con le rappresentanze diplomatiche e gli uffici consolari italiani, con gli istituti italiani di cultura;

b) contribuisce alla formulazione e all’attuazione degli interventi della Provincia, nonché alla verifica di congruità e di efficacia degli interventi stessi e delle relative spese da sostenersi all’estero;

c) entro il 31 ottobre di ogni anno presenta alla Giunta provinciale una relazione sullo stato delle collettività trentine che rappresenta.

La nomina dei Consultori compete alla Provincia, la quale sceglie nell'ambito di segnalazioni avanzate dagli organismi associativi degli emigrati trentini, dalle rappresentanze diplomatico-consolari italiane e dai Comitati degli italiani all'estero (COM.IT.ES.). I Consultori rimangono in carica per la durata della legislatura provinciale.

L’attività dei Consultori è svolta a titolo di volontariato ed è coordinata dall’assessore provinciale competente per l’emigrazione o da un suo delegato.

 
Consultori trentini all'estero
 
 
Mappa del sito | Aiuto | credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy