Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonoma di Trento
Sabato, 18 Novembre 2017
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Mondotrentino

 
 
 

GILBERTO GUELLA, UN SINDACO AD ALERT BAY (CANADA)

Un documentario in cinque puntate sulla storia di un uomo senza confini in onda su History Lab e in streaming
Five episodes about the story of a "man with no boarders" in streaming

 

 

A Man with no Borders - Il viaggio di Gilbert è una serie realizzata da Paola Rosà e Antonio Senter, prodotta da Fondazione Museo storico del Trentino, Centro di documentazione sulla storia dell'emigrazione trentina

E' in onda su History Lab (canale 602 del digitale terrestre in Trentino o in streaming ovunque http://hl.museostorico.it) ogni mercoledì alle 21 a partire dal 10 dicembre 2014

Un uomo senza confini, intraprendente e passionale: così ad Alert Bay, al largo di Vancouver, ricordano Gilbert Guella Popovich, originario di Riva del Garda, sindaco per quasi trent’anni. Ad un decennio dalla morte, parenti e colleghi, avversari e compagni di partito, raccontano affettuosi, a tratti ironici e spietati, una vita e le sue tracce. Aviatore, taglialegna, taxista, pescatore e benzinaio, il “sindaco dall’Italia” siglò con la tribù della riserva un trattato poi modello per tutto il Canada, terra di segregazione e identità negata. “Ridate la terra agli indiani, diceva, la sapranno gestire meglio dei bianchi”, ricorda Chief Bill, capo dei Namgis.

Un racconto in cinque puntate fra pubblico e privato, impegno sociale e orgogliosa nostalgia per l’Italia, dall’infanzia nel Trentino in guerra alla nuova vita oltreoceano.

Fatevi incuriosire dal trailer: http://youtu.be/UUlYgUDxaVI?list=U

 
Gil e Chief Bill

 

A Man with no Borders / Il viaggio di Gilbert
5 episodes by Paola Rosà and Antonio Senter, produced by Fondazione Museo storico del Trentino, Documentation centre on the history of Trentino emigration.

In streaming at http://hl.museostorico.it every Wednesday at 9 p.m. (Italian time) starting from December 10th

"A man with no borders, very passionate, he had always something going on": that's how people in Alert Bay, on Vancouver Island, remember Gilbert Guella Popovich, of Riva del Garda origins, who was mayor for almost 30 years. Ten years after his departure, his relatives and colleagues, enemies and party fellows, recall his story and its marks left everywhere, and they do it with love and nostalgia but also with merciless irony. He flew planes, was a logger, a taxi-driver, a fisherman, run a salmon processing plant and a fuel dock, and he was "the mayor from Italy" who signed the famous "Alert Bay Accord" with the Namgis community, first of its kind allover Canada. "Give the land back to the First Nations, he used to say, they can run it better than white people", says Chief Bill Cranmer, the leader of the Namgis on Cormorant Island.

"A Man with no Borders / Il viaggio di Gilbert" is a story in 5 episodes ranging from public life to private souvenirs, social engagement and pride to be Italian, a story starting soon after WWII in the poor region of Trentino and developing overseas in the country of opportunities but also segregation and denied identity.

Trailer: http://youtu.be/UUlYgUDxaVI?list=U

 
 
 
Mappa del sito | Aiuto | credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy