Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonoma di Trento
Mercoledì, 13 Dicembre 2017
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Mondotrentino

 
 
 

Esodo

l'opera di Maria Rossi Zen per l'emigrazione

“Il mondo femminile – con le sue immagini di donne precocemente invecchiate, segnate dai carichi familiari, dalle pene della vita – connota la produzione pittorica di Annamaria Rossi Zen, pittrice di origine veneta, divenuta una dei più rappresentativi artisti trentini. Il suo “Esodo” ha una forza espressionistica a cui non ci si può sottrarre; al di là degli “ismi” e delle mode, afferma il bisogno di autenticità nell’arte. Protagonista della tela è un’emigrante donna con il suo piccolo figlio. Il bambino si volge indietro a guardare, forse per l’ultima volta, la casa, i luoghi della sua infanzia ormai bruciata. La donna ha il viso scavato di chi ha sofferto molte pene e sa che altre ne soffrirà. Si immagina che sia una donna che, col suo bambino, va a raggiungere il marito emigrato, emigrati ora tutti. I vestiti e i fagotti alludono a migrazioni d’altri tempi: ma, a non essere privi di immaginazione, si capisce che assistiamo – nell’immagine icastica della pittura – ad uno degli infiniti, drammatici o tragici esodi che sono sotto ai nostri occhi, nei nostri giorni.”

di Renzo Francescotti, critico d’arte

 
 
 
Mappa del sito | Aiuto | credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy