Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonoma di Trento
Lunedì, 20 Novembre 2017
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
 

Provincia Autonoma di Trento - Mondotrentino

 
 
 

Rimborso spese sostenute per traslazione della salma (iniziativa sospesa)

 

Questo intervento prevede il rimborso delle spese sostenute per la traslazione in Trentino della salma o dei resti mortali conseguenti alla cremazione, di emigrati di origine trentina per nascita o per residenza, emigrati all’estero prima del 31 dicembre 1970 ed ivi deceduti. Per spese di traslazione si intendono le sole spese di trasporto, comprese quelle derivanti dall’osservanza di prescrizioni di legge. Viene comunque ammessa una spesa massima di 2.500,00 euro. Tale iniziativa è momentaneamente sospesa per mancanza di fondi.

La domanda può essere presentata dal coniuge o dal convivente, ovvero da uno dei genitori o dei figli, ovvero da un fratello o sorella, entro 6 mesi dalla data del decesso. Alla domanda andrà allegata tutta la documentazione relativa alla spesa sostenuta. Tale documentazione dovrà essere presentata in originale, intestata al richiedente e regolarmente quietanzata o in alternativa presentata unitamente alla ricevuta di avvenuto pagamento della somma esposta.

Referente
Martina Saltori
Tel. ++39 0461 493179
Fax ++39 0461 493155
martina.saltori@provincia.tn.it

 

 
 
 
Mappa del sito | Aiuto | credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy